9 ottobre 2017

Record per l’arte italiana da Christie’s

Pistoletto-Uomo guarda negativo

Arte Rivista – Londra

 

Grandi risultati da Christie’s di Londra per l’asta del 6 ottobre dedicata all’arte contemporanea, che ha riportato il secondo fatturato di sempre per il settore con 99,5 milioni di sterline.

Record inoltre per due nomi italiani: uno specchio di Michelangelo Pistoletto,Uomo che guarda un negativo” del 1967, che rappresenta Alighiero Boetti mentre osserva una foto dell’artista, è stato aggiudicato a 3,2 milioni di sterline.

Pistoletto-Uomo guarda negativo

Il “Fiore Partigiano” di Franco Angeli, tela del ’62, è stata aggiudicata in sala a 206.000 sterline, quasi tre volte la stima.

Angeli-Fiore partigiano

Un altro grande esponente del Pop romano, Mario Schifano, ha ottenuto un ottimo risultato per un’opera datata 1960, che è stata battuta a 206.000 sterline. Buon realizzo anche per un “Concetto spaziale” di Lucio Fontana, battuto per 10 milioni di sterline.

Lucio-Fontana-Concetto-Spaziale-Attese-1963

Ancora due nomi italiani spiccano da Christie’s: un “Sacco” di Alberto Burri del 1953 battuto a 7,5 milioni di sterline, e infine un’installazione con mini-ascensori di Maurizio Cattelan che è stata aggiudicata a 490.000 sterline.

burri sacco cattelan lift

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
  • KLEE MUDEC
    Arte Rivista – Milano In autunno arriva a Milano la mostra che promette di mettere il luce il complesso e profondo rapporto tra l’arte di Klee e il primitivismo. Dal 31 ott
  • Mostra_Van_dyck_Torino_Galleria_Sabauda
    Arte Rivista, Torino Dal 16 novembre, la Galleria Sabauda di Torino accoglie la grande mostra dedicata a Antoon Van Dyck, il miglior allievo di Rubens, che rivoluzionò l’arte de
  • banksy milano
    Arte Rivista, Milano Dal 21 novembre il Mudec, il Museo delle culture di Milano,  ospiterà una mega collezione delle opere di Banksy, il misterioso street artist la cui identità