29 marzo 2016

Christo, un ponte dorato sul lago d’Iseo

christo

Arte Rivista – Montisola

C’è grande attesa per l’ultimo progetto dell’artista bulgaro Christo, una passerella galleggiante lunga 3 chilometri, rivestita di tessuto giallo oro che unirà Sulzano e Montisola, sul Lago d’Iseo.
Si intitola “The Floating Piers”, l’immensa installazione che sarà aperta al pubblico dal 18 giugno al 3 luglio: camminando sull’acqua si potrà accedere gratuitamente giorno e notte (grazie a un’illuminazione a energia solare) ai borghi più belli sulle rive del lago d’Iseo.
Niente biglietto d’ingresso e niente sponsor: come tutti i lavori realizzati da Christo, anche The Floating Piers è realizzato con fondi provenienti dalla vendita delle sue opere e sarà rimosso dopo due settimane.

Il progetto risale agli anni ’70: Christo e la moglie Jean-Claude, scomparsa nel 2009, avevano infatti già pensato di realizzarlo in Argentina e a Tokyo, ma non ottennero il permesso. Il progetto rimase solo un’idea fino a quando Christo ripensò al Bel Paese dove aveva soggiornato ai tempi dei famosi “imballaggi” della Fontana di Spoleto (1968), del monumento a Vittorio Emanuele a Milano (1970) e di un tratto delle Mura Aureliane a Roma (1974).
L’atteso evento sarà anticipato, dal 7 aprile al 18 settembre, dalla mostra “Christo and Jeanne-Claude, Water Projects” presso il Museo di Santa Giulia di Brescia.

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Giornalista pubblicista, dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
  • liu bolin castello sforzesco
    Arterivista, Milano Incredibile performance per Liu Bolin, l’artista cinese famoso per la sua arte camouflage. Nella live action milanese dell’11 febbraio Liu Bolin si è c
  • trump papeschi
    ArteRivista, Palermo Una mostra ai limiti del verosimile: grandi opere, alte più di 3 metri che ricoprono quasi interamente le pareti della location, attraversando la quale lo spe
  • Louvre da record
    Arterivista, Parigi Tempo di bilanci per il 2018 appena concluso, anche per quanto riguarda il mondo dell’arte. Numeri da record per il Louvre di Parigi che con oltre 10 milioni