29 agosto 2018
CATEGORIA: Arte Italiana

Prorogata la grande mostra su Canaletto

prorogata canaletto a roma

Arte Rivista, Roma

Grande successo di pubblico per la retrospettiva che il Museo di Roma a Palazzo Braschi dedica al pittore veneziano Canaletto, nel 250° anniversario della morte. Così grande che la mostra, dal titolo “Canaletto 1697 – 1768”, aperta al pubblico lo scorso 11 aprile, è stata prorogata fino al prossimo 23 settembre.

L’esposizione presenta il più vasto nucleo mai esposto in Italia di opere del grande pittore della Serenissima, con oltre 40 dipinti e alcuni celebri capolavori che provengono dai più importati musei al mondo, come il Bucintoro di ritorno al Molo il giorno dell’Ascensione del Museo Pushkin, o il Canal Grande della Pinacoteca Agnelli di Torino.

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Giornalista pubblicista, dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:Arte Italiana
  • Schermata-2019-01-15-alle-12.40.59-600x600
    Arte Rivista – Agrigento Riapre nella mattina del 30 Maggio il complesso della Valle dei Templi di Agrigento. Ingresso scaglionato dall’applicazione YouLine, che permet
  • nanda vigo
    Arte Rivista – Milano Si è spenta oggi Nanda Vigo, architetto, designer e artista milanese classe 1936. Un personaggio poliedrico e versatile che ha giocato un ruolo central
  • Germano-Celant-Fondazione-Prada-Osservatorio-Foto-Ugo-Dalla-Porta-1
    Arte Rivista – Milano Muore a all’età di 80 anni Germano Celant, nato a Genova nel 1940. Era da circa due mesi ricoverato nella terapia intensiva dell’ospedale San Raf