9 marzo 2017
CATEGORIA: Arte Italiana

Le grandi opere di Turi Simeti al Museo Riso

Schermata 2017-03-09 alle 12.31.39

Arte Rivista – Palermo

Aperta il 3 marzo al Museo Riso di Palermo, la personale dedicata a Turi Simeti alla presenza di Bruno Corà e Valeria Li Vigni,

Venti “Grandi opere” in mostra che raccolgono la produzione più recente, segnata dalle grandi dimensioni e dalle figure ovali.

“Con Turi Simeti si ribadisce la tradizione del nuovo linguaggio artistico partito proprio dalla Sicilia negli anni Sessanta”.

La direttrice Valeria Li Vigni conferma la grande attenzione del Polo museale per i grandi maestri siciliani. Ma non solo questo, il Riso si pone infatti come museo-laboratorio che crea cultura e stimola i più giovani al confronto con coloro che hanno lasciato un segno indelebile che apre al futuro. La mostra è aperta fino all’11 giugno.

Articolo scritto da:
Primo Vanadia

Primo Vanadia

Nato a Palermo, appena finito il liceo si trasferisce a Milano, studi nell'ambito delle comunicazione e della pubblicità. Fotografo, content media manager ed aspirante giornalista. Fonda Arte Rivista nel 2014, qualcosa sta cambiando.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:Arte Italiana
  • De-Pisis-Museo-Novecento
    Arte Rivista – Milano Il Museo del Novecento dedica un’ampia retrospettiva all’artista ferrarese Filippo de Pisis, una figura di grande rilievo del Novecento italiano e u
  • rJtYCxOxE_land_main_image_-main-
    Arte Rivista – Mantova A Mantova due mostre, in due diverse sedi espositive, celebrano l’arte e il genio di Giulio Romano, il più talentuoso degli allievi di Raffaello
  • 0
    Arte Rivista – Livorno A 100 anni esatti dalla morte di Amedeo Modigliani, Livorno, sua città natale, lo celebra con una mostra. “Modigliani e l’avventura di Mon