27 giugno 2016
CATEGORIA: Arte Italiana

Ugo Rondinone si sdoppia a Roma

1-3

Arte Rivista – Roma

Doppia sede espositiva per l’artista svizzero Ugo Rondinone che a Roma propone in contemporanea due grandi installazioni ambientali: fino all’11 settembre al Macro Testaccio e fino al 1° settembre ai Mercati di Traiano.

 

2-2

 

Al Macro Testaccio va in scena “Vocabulary of Solitude”: 45 sculture di clown che interpretano altrettante posizioni che una persona può compiere nell’arco di una giornata. Azioni che assumono una connotazione tragicomica e passiva, specchio dell’ambigua condizione dell’uomo moderno.

 

3
L’installazione è arricchita da migliaia di disegni di arcobaleni fatti dai bambini, la cui allegra leggerezza si contrappone alla malinconia dei clown.
Ai Mercati di Traiano Rondinone propone invece un’istallazione composta da un gruppo scultoreo di alberi: si tratta di calchi di ulivi millenari realizzati in alluminio verniciato di bianco, a raffigurare una foresta pietrificata nel tempo.

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Giornalista pubblicista, dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:Arte Italiana
  • De-Pisis-Museo-Novecento
    Arte Rivista – Milano Il Museo del Novecento dedica un’ampia retrospettiva all’artista ferrarese Filippo de Pisis, una figura di grande rilievo del Novecento italiano e u
  • rJtYCxOxE_land_main_image_-main-
    Arte Rivista – Mantova A Mantova due mostre, in due diverse sedi espositive, celebrano l’arte e il genio di Giulio Romano, il più talentuoso degli allievi di Raffaello
  • 0
    Arte Rivista – Livorno A 100 anni esatti dalla morte di Amedeo Modigliani, Livorno, sua città natale, lo celebra con una mostra. “Modigliani e l’avventura di Mon