31 gennaio 2017
CATEGORIA: CuriositArte

Palermo Capitale della Cultura 2018

Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018

Arte Rivista – Palermo

La grande valorizzazione culturale ricevuta del capoluogo siciliano in questi ultimi anni è finalmente giunta al suo momento di consacrazione.

Dopo i grandi passi avanti portati dall’essere stata scelta come ospite di Manifesta ed anche grazie al battesimo degli itinerari dell‘Unesco, finalmente, Palermo è stata designata capitale italiana della cultura per il 2018.

Comunicato dal presidente della Commissione Stefano Baia Curioni al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.

Le motivazioni ufficiali: “La candidatura  è sostenuta da un progetto originale, di elevato valore culturale, di grande respiro umanitario, fortemente e generosamente orientato all’inclusione alla formazione permanente, alla creazione di capacità e di cittadinanza, senza trascurare la valorizzazione del patrimonio e delle produzioni artistiche contemporanee. Il progetto è supportato dai principali attori istituzionali e culturali del territorio e prefigura a che interventi infrastrutturali in grado di lasciare un segno duraturo e positivo. Gli elementi di governance, di sinergia pubblico-privato e di contesto economico, poi, contribuiscono a rafforzarne la sostenibilità e la credibilità”

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando: “Provo una profonda emozione, abbiamo vinto tutti, perche’ ognuno di noi e’ stato capace, per il proprio impegno, a narrare le bellezze dei nostri territori”

 

Articolo scritto da:
Primo Vanadia

Primo Vanadia

Nato a Palermo, formatosi a Milano. Artista fotografo reduce da una Biennale, altro da dire? Fonda ArteRivista nel 2014.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:CuriositArte
  • sez_archivio_fotografico_color
    Arte Rivista – Veneto È stata resa nota la cinquina dei libri finalisti per l’edizione 58 del Premio Campiello. Con passi giapponesi di Patrizia Cavalli – Einaudi So
  • Petitprince_asta
    Arte Rivista – Parigi Verrà messo in asta il 4 giugno alla Sala Drouot di Parigi, un acquarello firmato da Antoine Saint-Exupery raffigurante il Piccolo Principe impiccato.
  • negrar1-kZUE-U3190405152763K4C-656x492@Corriere-Web-Sezioni
    Arte Rivista – Valpolicella Sta avendo un’eco internazionale la straordinaria scoperta di un mosaico romano sotto un vigneto in Valpolicella, anche se non si tratta di