21 aprile 2016
CATEGORIA: Flash

MIA Photo Fair Milano 2016

articoloMIA

Il 28 aprile si inaugura a Milano, la Mia Photo Fair, fiera internazionale d’arte contemporanea dedicata alla fotografia, che per il secondo anno si svolgerà nella nuova location del The Mall nel rinnovato quartiere milanese di Porta Nuova.
Siamo giunti alla sesta edizione della kermesse dedicata al mondo della fotografia d’arte, settore che sta assumendo sempre più rilevanza tra i linguaggi espressivi dell’arte contemporanea.
Abbiamo curiosato tra le varie proposte fotografiche della fiera per segnalarvi in anteprima alcuni interessanti progetti tutti italiani:

1. Alessandro Risuleo con “Contaminazioni del corpo”, una ricerca sull’espressività del corpo nudo, che grazie anche all’inserimento della realtà aumentata consente allo spettatore di entrare a far parte dell’opera stessa, opera che diviene in movimento.

alessandro risuleo
2. Jacopo Di Cera con “Fino alla fine del mare”, un viaggio toccante tra i pezzi di legno prelevati dal cimitero della barche di Lampedusa, su cui l’artista ha stampato le sue fotografie. Un progetto che parla di migranti, di viaggio, di sofferenza ma anche di speranza.

Jacopo di Cera

 

3. Monica Silva con “Lux et Filum”, una rivisitazione in chiave moderna e stravagante delle opere di Caravaggio, che conduce il visitatore a una riflessione sulla cultura contemporanea e sull’evoluzione del mezzo fotografico.

Lux et Filum Project

Lux et Filum Project

 

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Giornalista pubblicista, dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:Flash
  • falsi
    In redazione è arrivata questa comunicazione da parte dell’Archivio Mambor, che avvisa i collezionisti di prestare attenzione ad alcune opere false dell’artista Renato
  • 3
    E’ scomparso a 88 anni Robert M. Pirsig, autore di uno dei libri che fecero la storia dell’editoria americana degli anni ’70, “Lo zen e l’arte della manutenzione
  • taglio
    Arte Rivista – Prato In migliaia sull’Astronave del Centro Pecci: più di 12.000 visitatori all’apertura ufficiale di domenica 16 ottobre ed oltre 15.000 le perso