1 gennaio 2016
CATEGORIA: CuriositArte

Locandine d’epoca di film contemporanei – le grafiche di Peter Stults

Per la serie, come photoshop ha cambiato la percezione delle grafica, Peter Stults, grapich designer nato e cresciuto nella California del Nord, “deviato” da photoshop intorno ai 17 anni adesso realizza una serie di locandine alternative a quelle dei film originali. Questo lo ha portato ad iniziare ad esporre in giro i suoi lavori ed essere anche notato dalla community di grafici di Adobe Behance, dove lui stesso tiene il suo totale portfolio artistico.

Qui di seguito una serie di lavori che cambiano totalmente il sapore dei film protagonisti, da Iron Man agli Avengers, da Walter Mitty a V per Vendetta, passando per The Social Network, Le Iene e Amore Bugiardo.

"I sogni segreti di Walter Mitty", diretto da Blake Edwards, starring Peter Sellers Peter Stults

“I sogni segreti di Walter Mitty”, diretto da Blake Edwards, starring Peter Sellers
Peter Stults

“V per Vendetta” con Audrey Hepburn e George Lazenby

211

“Spring Breaker” con James Dean

"The Social Network" (2009), diretto da Mike Judge, starring Michael Cera via Peter Stults

“The Social Network” (2009), diretto da Mike Judge con Michael Cera

"The Avengers: Age of Ultron" (1944), diretto da William Wyler, starring Clark Gable

“The Avengers: Age of Ultron” (1944), diretto da William Wyler, starring Clark Gable

"Le iene", diretto da Lewis Milestone con Frank Sinatra

“Le iene”, diretto da Lewis Milestone con Frank Sinatra, Dean Martin e Spancer Tracy

 

"Amore Bugiardo" (1968), diretto da Arthur Penn con Marlon Brando

“Amore Bugiardo” (1968), diretto da Arthur Penn con Marlon Brando

"Iron Man" (1966), diretto da John Sturges con Paul Newman

“Iron Man” (1966), diretto da John Sturges con Paul Newman

Tutte le immagini appartengono a Peter Stults.
Articolo scritto da:
Primo Vanadia

Primo Vanadia

Nato a Palermo, appena finito il liceo si trasferisce a Milano, studi nell'ambito delle comunicazione e della pubblicità. Fotografo, content media manager ed aspirante giornalista. Fonda Arte Rivista nel 2014, qualcosa sta cambiando.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:CuriositArte
  • 2018 anno del cibo italiano
    Arte Rivista, Roma I Ministeri dei Beni Culturali e delle Politiche Agricole hanno proclamato il 2018 “Anno del cibo italiano”. Dopo il 2016 anno nazionale dei cammini e il 201
  • 5
    Arte Rivista – Messina Il cantante Roger Waters è stato accusato di plagio da Emilio Isgrò. Le “cancellature” grafiche della copertina dell’attesissimo al
  • social reading 2
    Arte Rivista – Milano Ho trascorso una giornata in Via Malaga 20143 in occasione del Malagatelier, un evento a metà fra il festival artistico e la festa di quartiere. Questo