10 maggio 2018

Liu Bolin – The invisible man

liu bolin roma

Arte Rivista, Roma

Fino all’1 luglio, il Complesso del Vittoriano – Ala Brasini di Roma ospiterà la grande mostra antologica di Liu Bolin, l’artista cinese dell’invisibile. Curata da Raffaele Gavarro, l’esposizione presenterà al pubblico oltre 70 scatti frutto di un lavoro decennale in cui l’artista si mimetizza nell’ambiente. Liu Bolin ha raggiunto la fama internazionale come colui che ha fatto del camouflage il suo tratto distintivo: rimanendo immobile come una scultura vivente, Bolin integra il suo corpo con il contesto alle sue spalle grazie a un accurato body-painting e facendosi poi fotografare.

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
  • Rocktstars dellarte
    Arte Rivista, Peschiera del Garda Alla Palazzina storica di Peschiera del Garda fino al 16 settembre si potrà visitare la mostra „Rockstars dell’arte“, dedicata a Keith Hari
  • Russia 2018 gli dei del calcio come quadri
    Arte Rivista – San Pietroburgo Siamo in clima mondiali di calcio che si concluderanno tra pochi giorni e tante sono le iniziative collegate. Una di queste è sicuramente la m
  • The-London-Mastaba-Christo
    Arte Rivista – Londra Un’installazione che non può passare inosservata è in scena a Londra. Per tutta l’estate quasi 8.000 barili di petrolio galleggeranno a Hyde P