14 dicembre 2015
CATEGORIA: Fotografia

La cucina incontra l’arte in Bye Bye Blues

primo vanadia bye bye blues

Arte Rivista – Roma

E’ per martedì 15 dicembre, ore 17.30 presso la Settembrini Libri e Cucina di Roma, l’appuntamento con la presentazione del libro edito da Maretti Editore, Bye Bye Blues.

Ad animare l’incontro, oltre a Maria Paola Poponi, curatrice della collana efFusioni di Gusto, anche gli autori del volume, la chef Patrizia di Benedetto e l’artista Primo Vanadia, con la moderazione di Rosanna Lambertucci, conduttrice televisiva, giornalista e scrittrice.

Un percorso molto originale quello della collana efFusioni, iniziato già nel 2011 allo scopo di portare al lettore un’esperienza culturale nuova, capace di sperimentare l’unione di sentieri artistici normalmente distanti. Nei volumi della collana infatti l’arte incontra la cucina, e ad ogni piatto si associa una creazione artistica per un’esperienza estetica veramente innovativa.

E’ la Sicilia ad emergere nel volume che verrà presentato martedì a Roma, la Sicilia della Mondello di Patrizia di Benedetto ma anche la Sicilia della Palermo di Primo Vanadia. Due luoghi diversi, eppure simili proprio come arte e cucina. Come ha spiegato l’artista del volume: «Io Palermo e Mondello li vedo così, lontani dalla pazza folla dei turisti in estate e in solitaria meditazione, quasi fossero in estasi». Da questa idea dunque la collaborazione tra i due artisti che in questo volume raccontano anche un po’ di loro.

Per la chef Patrizia di Benedetto il rispetto per la tradizione e per il passato non deve mai trasformarsi in “fissità” e mancanza di fantasia. Occorre invece mantenersi di mente aperta e seguire strade alternative. Questa è l’idea alla base del suo percorso professionale che da ventiquattro anni spazia nel mondo della haute cuisine, attingendo dalla cucina del territorio e reinterpretandola. Radici salde ma sguardo all’orizzonte anche nell’arte del fotografo Primo Vanadia che nei suoi scatti ha saputo raccontare la città di Palermo nella sua semplicità (il porto, il mare, la spiaggia) col filtro di un’atmosfera che incanta e che porta lontano.

 

BYE BYE BLUES MONDELLO

La cucina incontra Primo Vanadia

a cura di Maria Paola Poponi

Maretti Editore
Anno 2015
Lingua italiano, inglese

 

Articolo scritto da:
Jessica Pompili

Jessica Pompili

Laureata in Lettere presso l'Università degli Studi di Milano, ama le storie più di ogni altra cosa. Si occupa di letteratura, scrittura, editoria e cinema di animazione. Nel 2016 ha fondato il sito www.mellowanimazione.com
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:Fotografia
  • liu bolin roma
    Arte Rivista, Roma Fino all’1 luglio, il Complesso del Vittoriano – Ala Brasini di Roma ospiterà la grande mostra antologica di Liu Bolin, l’artista cinese dell̵
  • world photo 2018
    Arte Rivista, Amsterdam L’immagine di un ragazzo venezuelano in fiamme è la fotografia dell’anno secondo il World Press Photo, il più importante premio fotogiornalist
  • bolin1
    Uno sguardo ai migranti che lottano contro la morte e che arrivano sulle nostre coste: è il tema della mostra “Migrants” di Liu Bolin, visitabile fino al 17 marzo ai C