23 febbraio 2017
CATEGORIA: Mostre ed Eventi

Kandinskij al MUDEC

kandinskij

Arterivista – Milano

Inaugurerà il 15 marzo, al Mudec di Milano, la rassegna “Kandinskij – Il cavaliere errante”.
Il Museo delle culture di Milano omaggia il padre dell’astrattismo con un’inedita mostra site-specific visitabile fino al 9 luglio, a cura di Silvia Burini e Ada Masoero. La mostra abbraccerà tutto il periodo che comprende la formazione dell’immaginario di Kandinskij fino al 1921, anno in cui l’artista si trasferì in Germania per non tornare mai più in Russia. Il visitatore, oltre a poter ammirare opere provenienti dalla Russia e mai viste in Italia, potrà “camminare” nei dipinti astratti del genio moscovita grazie all’ausilio di specifici strumenti multimediali.

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Giornalista pubblicista, dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
  • 685
    Arte Rivista – Pietrasanta Botero, Mitoraj, Franca Pisani, Atchugarry e tanti altri: sono 24 gli artisti internazionali che hanno messo a disposizione le loro opere per l’a
  • miart
    Arte Rivista, Milano Miart, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano, quest’anno si farà, ma non nella forma a cui eravamo abituati: l’edizione 2020,
  • La-barca-di-Banksy-per-i-migranti
    Arte Rivista, Valencia L’artista e writer inglese Banksy, considerato uno dei maggiori esponenti della street art e la cui vera identità rimane ancora sconosciuta, ha deciso