5 gennaio 2018
CATEGORIA: CuriositArte

Il 2018 è l’anno del cibo italiano

2018 anno del cibo italiano

Arte Rivista, Roma

I Ministeri dei Beni Culturali e delle Politiche Agricole hanno proclamato il 2018 “Anno del cibo italiano”. Dopo il 2016 anno nazionale dei cammini e il 2017 dei borghi, quello che è appena iniziato è l’anno del cibo italiano e in programma ci saranno quindi tante iniziative e manifestazioni legate alla cultura enogastronomica nostrana. L’obiettivo è quello di valorizzare l’intreccio tra cibo, arte e paesaggio, che rappresentano i maggiori attrattori culturali dell’Italia.  Alle manifestazioni sarà affiancata una campagna social incentrata su alimenti e piatti d’autore tratti dal repertorio della storia dell’arte: il Ministero dei Beni Culturali condividerà sul proprio account Instagram @museitaliani i capolavori a tema gastronomico, come l’Ultima Cena di Leonardo o il Fanciullo con canestro di frutta di Caravaggio.

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Giornalista pubblicista, dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:CuriositArte
  • 5
    Arte Rivista – Messina Il cantante Roger Waters è stato accusato di plagio da Emilio Isgrò. Le “cancellature” grafiche della copertina dell’attesissimo al
  • social reading 2
    Arte Rivista – Milano Ho trascorso una giornata in Via Malaga 20143 in occasione del Malagatelier, un evento a metà fra il festival artistico e la festa di quartiere. Questo
  • museo del fallimento
    Aprirà a giugno a Helsingborg, in Svezia, il Museo del Fallimento, da un’idea dello psicologo Samuel West. “Il fallimento è necessario per l’innovazione”: