27 luglio 2016

Centro Pecci, verso il futuro

“Sensing-the-waves”-nuova-ala-progettata-da-Maurice-Nio-photo-Ivan-D’Alì-1024x683

Arte Rivista – Prato

Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci riapre il 16 ottobre dopo il lungo restauro
L’inaugurazione con la mostra «La fine del mondo» sull’attuale condizione di incertezza.

Il Centro Pecci sarà l’unico museo in Italia ad aprire nel decennio 2010-2020, collocandosi in un network internazionale di riaperture che comprende istituzioni culturali di livello internazionale come la nuova ala della Tate Modern di Londra (firmata Herzog & de Meuron) e la nuova sede del Whitney Museum progettata da Renzo Piano.

Articolo scritto da:
Primo Vanadia

Primo Vanadia

Nato a Palermo, formatosi a Milano. Artista fotografo reduce da una Biennale, altro da dire? Fonda ArteRivista nel 2014.
TI POTREBBE INTERESSARE
  • 1022A587-18DE-4D47-A16C-4A176625106F
    Arte Rivista – New York Oggi, domenica 31 Maggio 2020 si è spento l’artista Christo Jadimirov Javacheff. Meglio noto come Christo, passato a miglior vita nella tranquillit
  • covid19
    Arte Rivista – Palermo La pandemia che sta sconvolgendo il ventunesimo secolo non vede il silenzio degli artisti, ma anzi la loro mobilitazione. AiWeiwei, artista cinese di i
  • ermitage
    Arte Rivista – San Pietroburgo Sono tanti i musei chiusi da inizio marzo per le misure di contenimento del Covid-19, ma visitabili in modalità virtuale. E sono sempre di pi