31 agosto 2016
CATEGORIA: Arte Italiana

Burri, si festeggia il centenario a Città di Castello

burri

Uno straordinario appuntamento espositivo è in programma per celebrare il centenario della nascita dell’artista Alberto Burri: avverrà a Città di Castello, in provincia di Perugia, suo luogo natale.
La mostra “Alberto Burri: lo Spazio di Materia – tra Europa e U.S.A.” sarà infatti visitabile dal 24 settembre al 6 gennaio 2017 presso gli Ex Seccatoi del Tabacco, e rappresenta la tappa successiva alla mostra “Alberto Burri: The Trauma of Painting” dell’ottobre 2015 al Guggenheim di New York.
La mostra afferma la posizione di Burri come uno dei più innovativi artisti del periodo del secondo dopoguerra mondiale, che ha influenzato movimenti come il New Dada, il Noveau Réalisme e l’Arte Povera italiana.
Accanto ad un nucleo scelto di opere di Burri (circa 20) – dai catrami alle muffe, dai sacchi alle combustioni – sarà possibile ammirare anche opere di maestri protagonisti del XX e XXI secolo (come Pollock, De Kooning, Matta, Tàpies, Rauschenberg, Twombly, Fontana e Christo) e un repertorio fotografico e documentario degli anni che vanno dal dopoguerra alla caduta del muro di Berlino.

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Giornalista pubblicista, dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:Arte Italiana
  • Emilio-Vedova.-Installation-view-at-Palazzo-Reale-Milano-2019.-Photo-Marco-Cappelletti
    Arte Rivista – Milano Nel centenario della nascita di Emilio Vedova, Palazzo Reale dedica all’artista veneziano un’ampia retrospettiva curata da Germano Celant. Una mostr
  • IMG_7453
    ArteRivista – Milano Alla Fabbrica del Vapore di Milano si è inaugurata, nell’ambito del progetto Spazi al Talento, la mostra “Icons and Symbols” , dell’artista
  • ceclia-alemani-1578731805
    Arte Rivista, Venezia Sarà Cecilia Alemani il nuovo direttore del settore Arti Visive della Biennale, con l’incarico di progettare e curare la prossima 59/a Esposizione. Lo