18 dicembre 2019
CATEGORIA: Arte Italiana

Addio a Claudio Olivieri, maestro della pittura analitica

olivieri-480x472

Arte Rivista, Milano

Claudio Olivieri, considerato tra gli artisti più influenti della corrente analitica e tra i massimi esponenti della pittura italiana contemporanea, è morto nella notte tra il 16 e il 17 dicembre. Aveva 85 anni.

Nato a Roma nel 1934, Claudio Olivieri si trasferì a Milano nel 1953, dove studiò all’Accademia di Brera, mostrando già un interessamento al linguaggio dell’Informale. Il primo dipinto è datato 1959 mentre la sua prima mostra fu presentata nel 1960, presso il Salone Annunciata di Milano.

Da quel momento, la sua carriera artistica conobbe un rapido sviluppo, partecipando alle Biennali di Venezia nel 1966, 1980, 1986 e 1990, con una sala personale. I suoi quadri sono stati esposti inoltre alla Quadriennale di Roma nel 1973, a Documenta 6 nel 1977 e in numerose gallerie sia in Italia sia all’estero, dalla Galleria Lorenzelli di Milano, nel 1978, alla Galleria d’Arte Niccoli di Parma, nel 1988. Alcune delle sue opere più importanti sono custodite nei principali musei italiani tra i quali il Museo del Novecento e le Gallerie d’Italia, a Milano, la Galleria d’Arte Moderna, a Torino, e il MAMBO, a Bologna.

Dal 1993 al 2011 è stato titolare della cattedra di Arti Visive e Pittura alla NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano.

Articolo scritto da:
Francesca Grazioli

Francesca Grazioli

Nata a Milano nel 1985, nel 2011 consegue a pieni voti la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d'impresa presso l'Università degli Studi di Milano. Giornalista pubblicista, dal 2014 è una tra i primi collaboratori di Arte Rivista.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:Arte Italiana
  • 20200618_125110
    Arte Rivista – Genova Viaggiare, visitare luoghi, conoscere culture e affascinarsi. Questo è ciò che ci è mancato e di cui ci siamo privati durante il lockdown, non sapend
  • sito-1-1140x600
    Arte Rivista – Napoli I Magazzini Fotografici di Yvonne De Rosa a Napoli, ripartono giorno 19 giugno 2020 con la mostra “Bord de Mer” di Gabriele Basilico. La mostra nasc
  • IMG-20170803-WA0009
    Arte Rivista – Napoli In un calendario 2020 sempre più orfano degli appuntamenti dell’arte e della cultura, finalmente una buona notizia: dal 5 settembre Franca Pisani sar