31 gennaio 2017
CATEGORIA: CuriositArte

Palermo Capitale della Cultura 2018

Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018

Arte Rivista – Palermo

La grande valorizzazione culturale ricevuta del capoluogo siciliano in questi ultimi anni è finalmente giunta al suo momento di consacrazione.

Dopo i grandi passi avanti portati dall’essere stata scelta come ospite di Manifesta ed anche grazie al battesimo degli itinerari dell‘Unesco, finalmente, Palermo è stata designata capitale italiana della cultura per il 2018.

Comunicato dal presidente della Commissione Stefano Baia Curioni al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.

Le motivazioni ufficiali: “La candidatura  è sostenuta da un progetto originale, di elevato valore culturale, di grande respiro umanitario, fortemente e generosamente orientato all’inclusione alla formazione permanente, alla creazione di capacità e di cittadinanza, senza trascurare la valorizzazione del patrimonio e delle produzioni artistiche contemporanee. Il progetto è supportato dai principali attori istituzionali e culturali del territorio e prefigura a che interventi infrastrutturali in grado di lasciare un segno duraturo e positivo. Gli elementi di governance, di sinergia pubblico-privato e di contesto economico, poi, contribuiscono a rafforzarne la sostenibilità e la credibilità”

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando: “Provo una profonda emozione, abbiamo vinto tutti, perche’ ognuno di noi e’ stato capace, per il proprio impegno, a narrare le bellezze dei nostri territori”

 

Articolo scritto da:
Primo Vanadia

Primo Vanadia

Nato a Palermo, appena finito il liceo si trasferisce a Milano, studi nell'ambito delle comunicazione e della pubblicità. Fotografo, content media manager ed aspirante giornalista. Fonda Arte Rivista nel 2014, qualcosa sta cambiando.
TI POTREBBE INTERESSARE
CATEGORIA:CuriositArte
  • 5
    Arte Rivista – Messina Il cantante Roger Waters è stato accusato di plagio da Emilio Isgrò. Le “cancellature” grafiche della copertina dell’attesissimo al
  • social reading 2
    Arte Rivista – Milano Ho trascorso una giornata in Via Malaga 20143 in occasione del Malagatelier, un evento a metà fra il festival artistico e la festa di quartiere. Questo
  • museo del fallimento
    Aprirà a giugno a Helsingborg, in Svezia, il Museo del Fallimento, da un’idea dello psicologo Samuel West. “Il fallimento è necessario per l’innovazione”: